OBBLIGO DI CATENE A BORDO O PNEUMATICI DA NEVE

Ordinanza in vigore dal 15 novembre al 31 marzo

  Entrerà in vigore domenica 15 novembre 2009 l’ordinanza che impone, pertutto il periodo invernale e comunque fino al 31 marzo

Entrerà in vigore domenica 15 novembre 2009 l’ordinanza che impone, per tutto il periodo invernale e comunque fino al 31 marzo 2010, di circolare sulle strade provinciali della Provincia di Como con pneumatici da neve o catene a bordo. Visti i disagi che le abbondanti nevicate, anche a bassa quota, hanno provocato alla circolazione lo scorso inverno e per garantire l’incolumità dei cittadini, dato che spesso i veicoli in difficoltà rendono complicato, se non impossibile, assicurare i servizi di emergenza e di sgombero della neve, l’Amministrazione provinciale ha deciso di rendere obbligatoria la circolazione con pneumatici da neve o catene a bordo sulle strade di sua competenza. Tale obbligo avrà validità anche oltre il periodo previsto in caso di ulteriori nevicate .

«Quest’anno ci siamo mossi con anticipo – spiega l’assessore provinciale alla Viabilità, Pietro Cinquesanti – in modo che i cittadini abbiano il tempo di attrezzarsi. I controlli circa il rispetto dell’ordinanza potranno essere svolti da qualunque forza dell’ordine (polizia locale, provinciale, stradale e carabinieri) e chi, anche in una giornata di sole, venisse trovato alla guida senza pneumatici da neve o catene nel bagagliaio rischia una multa di 74 euro, più la decurtazione  di 3 punti sulla patente. Inoltre, abbiamo interpellato il Prefetto affinché solleciti tutti i sindaci ad adottare ordinanze simili sulle strade comunali».

Infine, per quanto riguarda le cosidette “calze”, queste non possono considerarsi come delle alterative alla catene o ai pneumatici invernali, in quanto non sono state omologate dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, mentre anche i fuoristrada con trazione integrale devono munirsi di catene o gomme  invernali.

 



 

Copyright © 2020 Comune di Novedrate