VOUCHER SOCIALI

Procedura sperimentale di accreditamento per interventi a supporto della domiciliarità in favore di persone affette da demenze mediante l'attivazione e l'erogazione di voucher sociali

 

Procedura sperimentale di accreditamento per interventi a supporto della domiciliarità in favore di persone affette da demenze mediante l'attivazione e l'erogazione di voucher sociali

 

 

Il Comune di Cantù ente capofila dell'Ambito Territoriale di Cantù invita i soggetti professionalmente idonei a presentare domanda per essere accreditati all’erogazione di interventi a supporto della domiciliarità, mediante voucher sociali, per i cittadini residenti negli 8 Comuni del distretto di Cantù. 

 

SOGGETTI INTERESSATI

I soggetti ammessi a presentare domanda di accreditamento sono individuati in soggetti pubblici e privati, profit e no profit, che abbiano una sede operativa entro 20 Km dai confini del Comune capofila  operanti da almeno due anni nella gestione di servizi di assistenza socio - sanitaria per anziani ed in possesso degli ulteriori requisiti soggettivi previsti dal “Disciplinare della procedura sperimentale di accreditamento” (cfr. allegato A)

Sono ammessi altresì associazioni o raggruppamenti temporanei di imprese costituiti ai sensi dell’art. 37 del D.Lgs 163/2006 in possesso di specifici requisiti previsti dal “Disciplinare della procedura sperimentale di accreditamento” (cfr. allegato A).



 

Copyright © 2019 Comune di Novedrate