Logo Comune di Novedrate
Comune di Novedrate


Via Taverna 3
22060 Novedrate (CO)
Tel.031.7897711
Tel.031.790316
comune@comune.novedrate.co.it
P.I. 00606860138

domenica 15 dicembre 2019 -  Imposta home -  Aggiungi preferiti
NEWS e COMUNICAZIONI
Home Page> NEWS e COMUNICAZIONI > 2012 > Lettera al Presidente della Repubblica
Lettera al Presidente della Repubblica
Considerazioni sull'attuale situazione economica del nostro paese
 

Ecc.mo Sig. Presidente della Repubblica Italiana Napolitano Sen. Giorgio

Presidente del Consiglio dei Ministri Monti Sen. Mario

Ministro dell’Interno Cancellieri Dott.sa Maria

        nell’attuale fase politica ed economica del nostro Paese, l’imperativo del risanamento della finanza e dei conti pubblici sono obbiettivi che riteniamo siano condivisi da tutti i cittadini come fondamentale presupposto per favorire la crescita e lo sviluppo e per garantire un futuro alle prossime generazioni.

        I provvedimenti assunti dal Governo Italiano, negli ultimi due anni, hanno imposto sacrifici, austerità e rigore che distribuiti fra i vari livelli di governo stanno creando rilevanti problematiche nella gestione delle amministrazioni pubbliche, senza considerare gli effetti recessivi e il calo dell’occupazione che coinvolgono innumerevoli famiglie e imprese.

        Anche i Comuni hanno fatto la loro parte, considerato che, nel periodo 2007 – 2013, i tagli imposti nelle varie manovre finanziarie hanno drenato risorse per 10 miliardi di Euro.

        Certo è che per raggiungere tali obbiettivi le misure adottate dal Governo hanno inciso, a nostro avviso, in misura inversamente proporzionale alla responsabilità, all’oculatezza e alla lungimiranza con cui gli Enti locali hanno gestito nel corso degli anni le risorse pubbliche.

[…]

        Chiediamo, come Comune, che l’Imposta Municipale Unica, così come prevista nel D. Lgs. n. 23 del 14 marzo 2011 “Disposizioni in materia di federalismo fiscale municipale” sia per intero destinata ai Comuni eliminando, già per il prossimo anno, la quota di riserva statale per la quale ad oggi non si ravvede alcuna parvenza di autonomia e di federalismo in capo ai Comuni e si riafferma il vecchio concetto di Stato centralista, abbandonato ormai in Europa e nel mondo intero.

        Chiediamo, altresì, che l’applicazione della spending review sia oggetto di una attenta rivisitazione che permetta di penalizzare quei Comuni che più hanno sprecato favorendo i Comuni virtuosi: abbiate il coraggio di trasferire i tagli che graveranno sui nostri bilanci il prossimo anno (risorse essenziali per l’attività amministrativa del nostro Comune) a loro carico, con una manovra che garantisca equità e rispetto anche nei confronti delle Comunità e della gente che continua a sostenere un carico fiscale ormai insopportabile.

        Non vogliamo assistere impassibili a queste decisioni, difficili da comprendere e ancor più da spiegare e far capire ai nostri Cittadini: confidiamo nel Vostro autorevole intervento per continuare a poter riaffermare i principi di buona amministrazione e di leale collaborazione tra Enti nell’interesse dei Cittadini Novedratesi.

        Certi di un Vs. interessamento, disponibili anche ad un incontro per manifestare le problematiche del nostro Comune, ringraziamo per la cortese attenzione e cogliamo l’occasione per porgere i più cordiali saluti.

 

L’ASSESSORE AL BILANCIO Serafino dott. Grassi

IL SINDACO Maurizio Barni 

 allegati
Spaziatore
Scarica file   TESTO COMPLETO E INTEGRALE DELLA LETTERA
Spaziatore
LetteraPresidentepertagliassegnazionifederalismofiscale-29112012.pdf

Tipo documento: Chrome HTML Document
Spaziatore
Comune di Novedrate - Ver. 1.0 - Copyright © 2019 Comune di Novedrate - Powered by Soluzione-web
Valid HTML 4.01 Transitional Valid CSS! Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0